Riso Nero

le proprietà del Riso Nero sono racchiuse nella linea viso Hydra Brightening, pensata per le donne con un tipo di pelle secca e un colorito spento.

Il Riso Nero è un incrocio di diverse specie di riso integrale e veniva coltivato in Cina già 14.000 mila anni fa: era chiamato “riso proibito” perché per molti secoli la sua coltivazione è stata molto difficile ed il poco ma prezioso raccolto era destinato alle classi sociali più ricche.

Questa particolare specie di riso è quella più ricca di antiossidanti e il suo uso in cosmesi è dovuto principalmente alla sua capacità di stimolare il metabolismo e rendere la pelle più elastica e morbida. Inoltre, la crusca interna è piena di molecole in grado di far penetrare i suo componenti più facilmente nella pelle, garantendo un nutrimento più profondo. Un componente molto importante del Riso Nero si trova nel suo estratto oleoso, il gamma-oryzanol, che protegge i lipidi della pelle dall’ossidazione. La sua principale applicazione cosmetica è quindi la pelle secca e le dermatiti, ma si usa anche per prevenire lentiggini e macchie senili.

Ad avvalorare le virtù benefiche di questo riso, studi clinici dimostrano che alcune malattie degenerative sono meno presenti in regioni ad elevato uso di riso grazie al suo potere antiossidante per cui oggi i nutrizionisti sono concordi nell’inserire nuovamente questo cereale nella dieta di tutti i giorni: anche se un piatto di riso nero contiene una discreta quantità di calorie, la maggior parte dei grassi contenuti sono considerati “buoni” e fondamentali per la salute dell’organismo. Inoltre il Riso Nero può essere consumato anche dai celiaci e da persone affette da diabete, in quanto privo di glutine e a basso indice glicemico, ed ha un alto contenuto di fibre, il che lo rende un valido aiuto per chi soffre di intestino pigro.

Infine antiche leggende narrano del potere afrodisiaco del Riso Nero, tant’è che oggi uno dei nomi con cui viene chiamato è “Riso Venere”, in memoria della Dea romana dell’amore e della pace.